Che cosa succede se al mio cliente non piace la mia consegna?

 

Consegnare un servizio di solito è una sensazione fantastica: c'è il senso di realizzazione, la soddisfazione di aver fatto bene un lavoro, e la consapevolezza che si riceverà un pagamento.

Ma non tutte le consegne filano lisce come l'olio: a volte un cliente non accetta la consegna.
A prescindere dal motivo, può succedere che le aspettative riposte dal cliente nell'ordine non siano in linea con la consegna da te inviata. Ed ecco che ti chiedono delle revisioni... revisioni grosse.


Esistono alcune soluzioni, incluso il Centro risoluzioni, che ti possono aiutare a risolvere il problema con l'altra parte prima di contattare l'Assistenza clienti.

Inoltrarti in questo processo può portarti in un territorio sconosciuto, quindi eccoti una guida dei passi da seguire, nel caso ti trovassi in questa situazione.
 

1. Non farti prendere dal panico

Capita spesso che i clienti richiedano delle revisioni.
Anche se hai speso tempo ed energie per perfezionare un ordine, è possibile che ci siano ancora piccoli elementi che devono essere ottimizzati o aggiornati.

Ricorda: La richiesta di una revisione da parte di un cliente non implica nulla sulla qualità del tuo lavoro

Mantieni la calma e sappi che il miglior modo per trovare una soluzione equa con il cliente è rimanere professionale e comunicare chiaramente.

Scopri di più su come risolvere gli ordini senza annullarli con Consigli utili su come evitare gli annullamenti.
 

2. Assimila i feedback

Non ti abbattere né innervosire: leggi attentamente il feedback e la richiesta di modifiche, per capire esattamente cosa vuole il cliente.

Se ritieni che il cliente non sia chiaro sulle ragioni specifiche della sua insoddisfazione, non aver paura di chiedere ulteriori spiegazioni, di chiedere di Prorogare la data di consegna, o aggiungere una Offerta personalizzata.
 

3. Fai chiarezza

Se la richiesta non era prevista nella portata del servizio originale, spiegalo al cliente nel modo più educato possibile.
  1. Illustra la quantità di lavoro resa necessaria dalla richiesta
    Nota: Spesso i clienti non pensano alla portata del servizio: vogliono solo che il loro ordine sia il più perfetto possibile.

    Se per apportare le modifiche, fosse necessario lo stesso tempo (o più tempo) di quanto ce ne sia voluto in origine per creare il servizio, allora quella richiesta potrebbe essere "fuori portata".

  2. Suggerisci quali revisioni puoi offrire
    Per venire incontro alle esigenze del cliente senza compromettere le tue, puoi spiegare quali revisioni sono possibili da ottenere.

    Ricorda: sei tu l'esperto dei servizi che offri su Fiverr, quindi non aver paura di consigliare ai clienti il modo migliore per risolvere i problemi e soddisfare le loro richieste.

 

4. Consegna il lavoro revisionato:

Se capisci quali modifiche desidera il cliente e sei in grado di effettuare le revisioni, procedi.Per completare la Consegna:
  1. Fai clic sull'opzione RICONSEGNA ORA.
  2. Avrai la possibilità di Consegnare il lavoro modificato tramite la Pagina ordine.
 

5. Niente pressioni

È naturale che tu voglia mantenere le tue valutazioni alte, ma quando si tratta di comunicare con un cliente confuso o insoddisfatto, non è un buon momento per capire come voglia valutare il tuo servizio.

Se non si riesce a trovare una soluzione, utilizza il Centro risoluzioni per risolvere il problema.
 

6. L'ultima spiaggia

Pur comprendendo che continuare e completare un ordine sarebbe, in quasi tutti i casi, il risultato migliore, potresti prendere in considerazione l'idea di interrompere e annullare l'Ordine con il cliente.
Per annullare un ordine, utilizza il Centro risoluzioni.

Nota:
In alcuni casi, gli annullamenti degli ordini potrebbero non influire sul tuo tasso di completamento.

Scopri di più con Tutto su come completare l'ordine.


 

Questo articolo ti è stato utile?